head-01head-03head-02head-04

Le vittime della nostra ricchezza – con John Mpaliza e Stefano Stranges


Miners in Luwowo Coltan mine.

Dopo due anni, torna in Friuli Venezia Giulia, John Mpaliza, anche conosciuto come Peace Walking Man, cittadino reggiano di origine congolese, ingegnere informatico, in marcia in Italia ed Europa dal 2010 per denunciare il dramma che vive il popolo congolese oppresso da una guerra dovuta al controllo delle risorse naturali preziose come il coltan (materiale presente in gran parte dei dispositivi elettronici). In particolare, John Mpaliza incontrerà il pubblico martedì 7 novembre alle 20.30 al Teatro di Santa Maria Maggiore a Trieste. Ad affiancarlo, ci sarà il fotografo Stefano Stranges che presenterà il reportage “Le vittime della nostra ricchezza”, un viaggio attraverso gli scatti fotografici per raccontare la filiera sconosciuta del coltan, dall’estrazione del minerale in Congo, alla produzione di strumenti elettronici nel Sud Est asiatico, fino alle immense discariche del Ghana.

Lascia un commento