head-01head-03head-02head-04

Giornata mondiale dell’acqua, le iniziative dell’ARPA FVG


splashing-165192_1280

Il 22 marzo, si rinnova l’appuntamento con la Giornata Mondiale dell’Acqua che assume di anno in anno un’importanza sempre maggiore. Pochi giorni prima, il 15 marzo, si svolgerà l’iniziativa internazionale Global strike for future, lo sciopero globale per il clima che vedrà tra i protagonisti soprattutto i più giovani, in manifestazioni che coinvolgeranno 150 Paesi. Gli organizzatori del Global Strike chiedono a gran voce un intervento politico per permettere un futuro sostenibile anche in termini di risorse idriche.

Gli ultimi dati forniti da Oxfam (una confederazione internazionale di organizzazioni non profit) confermano che l’emergenza idrica è tutt’altro che risolta: nel mondo 1 persona su 4 non ha accesso a fonti d’acqua sicure e ogni anno, come evidenziato anche dall’ONU, 840 mila persone muoiono perchè costrette a bere e a lavarsi con acqua sporca o contaminata.

Come ogni anno sono diverse le iniziative organizzate in regione da ARPA FVG sul tema. In particolare, in collaborazione con l’OGS e Livenza Tagliamento Acque, si svolgeranno il 19 marzo (a Trieste) e il 22 marzo (a Torrate di Chions) due giornate di approfondimento rivolte a scuole e cittadini per riflettere sulla situazione a livello mondiale e locale, per capire come gestire l’acqua in maniera sostenibile e come i cambiamenti climatici stanno influendo su una risorsa così preziosa.

Nelle giornate del 19 e 20 marzo, in collaborazione con la mediateca Quargnolo di Udine, saranno anche organizzate al cinema Visionario le proiezioni dei film La Soif du monde  (19 marzo ore 10:00 scuole secondarie di primo e secondo grado) e Il bacio azzurro (20 marzo ore 9:30 scuole primarie). In particolare, il 19 marzo verrà presentato in sala cinema il progetto audiovisivo sul ciclo dell’acqua realizzato dai ragazzi del Centro Socio-Riabilitativo ed Educativo (CSRE) di Manzano.

(foto tratta da pixabay.com)